VIA AURELIA

Eseguiti i lavori di manutenzione straordinaria di via Aurelia, un intervento che si è esteso su 4 Km, da Piazza Irnerio a via dell’Acquafredda, per un valore di circa 4 milioni di euro. Dopo aver concluso la prima fase da Circonvallazione Cornelia a Largo Perassi, si è passati alla seconda fase, che va dal km 9+600 all’8+100, in direzione Roma centro. In questo tratto, oltre al nuovo asfalto e al lavoro su caditoie e tombini, si è intervenuto sulle radici e sulla rimozione di alberature, che saranno ricollocate all’interno del Municipio XIII e sostituite da altre essenze arboree. La complessità di queste operazioni non ha consentito di lavorare solo in orario notturno come fatto per la fase uno. E’ stato quindi necessario chiudere anche durante il giorno la corsia in direzione centro, deviando i flussi veicolari sulla corsia in direzione GRA, diventando quindi a doppio senso di marcia fino alla fine lavori.

Un intervento importante di manutenzione guidato dal Dipartimento SIMU di Roma Capitale. Intervento di straordinaria importanza che si ripercuote positivamente non solo sui cittadini romani che percorrono quotidianamente questa importante arteria di collegamento ma anche per coloro che raggiungono la capitale provenendo dai comuni presenti lungo il suo percorso.

Oltre al pacchetto di sottofondo al binder ed infine al tappetino di usura, sono stati fatti interventi sulla rete di raccolta delle acque meteoriche e la rimessa in quota di molti tratti di marciapiede, gli interventi hanno interessato anche la sistemazione del verde ai lati della strada ed in particolare la rimozione delle alberature ad alto fusto divenute pericolose. La rimozione dei pini ha consentito di intervenire sul sottofondo.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCEGLI UN ALTRO MUNICIPIO